Pisciotta: Monumenti e bellezze naturali
vista di Pisciotta

 

Pisciotta: Monumenti e bellezze naturali

 

  • Chiesa dei SS. Apostoli Pietro e Paolo, vero e proprio gioiello di arte barocca. Alla navata centrale si affiancano due ambulacri laterali, all’interno dei quali sono ubicate le cappelle di juspatronato. La navata è collegata con gli ambulacri per mezzo di archi che si elevano su grandi pilastri rettangolari. L’abside, a forma semicircolare, chiude la navata centrale e delimita un ampio presbiterio. La copertura dell’abside, a quarti di sfera, poi forma il catino. L’innesto della navata centrale con l’abside forma, a sua volta, un grande arco trionfale. Alla destra della porta centrale di ingresso insiste la Cappella del Monte dei Morti che, fino all’editto di Napoleone, era il Cimitero superiore del paese
  • Torri di avvistamento
  • Palazzi Marchesale, costruito nel ‘600; Vetere, che conserva una tela del ‘700 raffigurante una Madonna con il Bambino e San Giovannino; Baronale a Rodio, con statue in pietra e torre quadrata
  • Resti delle mura perimetrali del Convento dei Minori Osservanti
  • Cappella di San Michele Arcangelo, in cui si può ammirare un organo a canne del 1743
  • Cappella della Mercede, edificata nel 1728 con il suo bellissimo presepe napoletano
  • Fontana Murat.

 

Testi: Stefania Maffeo

 

 

Powered by StarNetwork S.r.l. - VAT ID 03079120659